Blog

Come relazionarsi con gli altri?

Se ciò che io dico risuona in te è semplicemente perché siamo entrambi rami di uno stesso albero.

Il nostro superpotere

Alcuni uomini vedono le cose per come sono e chiedono: “Perché?”
Io oso sognare cose che non sono mai state e dico: “Perché no?”

Il tormento del passato

Se sei ancora attaccato ad un vecchio sogno di ieri, e continui a mettere dei fiori sulla sua tomba ad ogni momento, non puoi piantare i semi per un nuovo sogno che possa crescere oggi.

La menzogna più grande

Invece di spendere la nostra vita a correre verso i nostri sogni, siamo spesso in fuga dalla paura di fallire o dalla paura delle critiche.

Sai dire di no?

Quando dici di sì agli altri, assicurati di non dire di no a te stesso.

Entra in contatto

Entra in contatto

Accoglietevi, voletevi bene e fate lo stesso nei confronti delle altre persone. Il resto verrà da sé, con i tempi e i modi naturali.

Alla ricerca di approvazione

Alla ricerca di approvazione

Non possiamo controllare ciò che gli altri pensano di noi, non possiamo fare in modo che gli altri facciano e dicano ciò che ci piacerebbe.

Ciò che per te è importante

Ciò che per te è importante

Basare le nostre vite sui valori degli altri limita il nostro potenziale, recando danno a noi stessi e anche alle persone intorno a noi.

Tutti dobbiamo cambiare

Tutti dobbiamo cambiare

Per un individuo incontrarsi e scontrarsi con il cambiamento non è solo inevitabile, ma parte integrante e necessaria del suo sviluppo.

La paura del confronto

La paura del confronto

Conflitti e problemi interpersonali possono essere risolti se le persone diventano capaci di esporre il proprio dissenso.

Siamo tutti recidivi

Siamo tutti recidivi

Anche se ci piace credere che impariamo dai nostri errori, ciò non è sempre vero. Per cambiare davvero, dobbiamo iniziare da noi.

A volte ti devi arrendere

A volte ti devi arrendere

Non ci si arrende perché è la cosa più facile da fare, spesso è la più difficile.

Ci si arrende per condurci verso conquiste più alte.